Saper discernere è un’arte

di Flaminia Fazi

Il discernimento è la capacità di distinguere ciò che è importante da ciò che non lo è. Si basa sulla combinazione tra intuito e pensiero razionale, tra saggezza e cognizione. E’ considerata una qualità indispensabile per massimizzare la propria efficacia personale. Se ad esempio ci troviamo in una situazione problematica, essere dotati di discernimento ci aiuta a comprenderne le cause e ad identificare le soluzioni migliori in tempi più rapidi. Diamo ascolto al nostro intuito tanto quanto ci fidiamo del nostro intelletto, e lasciamo che faccia la sua parte nell’indicarci la strada giusta da percorrere…“La semplicità è la necessità di distinguere sempre, ogni giorno, l’essenziale dal superfluo.” Ermanno Olmi

Con quale equilibrio valuti che nel tuo discernimento operino la tua parte intuitiva con quella razionale?

Su quale capacità principale si basa la tua efficacia nell’individuare le soluzioni migliori?

Come potresti ulteriormente affinare la tua capacità di discernimento?

Tutti gli articoli

Cosa ho imparato che influenzerà il mio 2018

di Flaminia Fazi

Dimensionare il “sogno” E’ pratica diffusa tra i coach ed i motivatori ricordare alle persone quanto sia importante “sognare in grande” per poter realizzare i propri desideri. E’ un buon consiglio per tutti coloro che non osano neanche sognare, o per coloro che sognano troppo…

leggi di più

Shhh silenzio!

di Flaminia Fazi

Quante volte abbiamo desiderato di fuggire dal rumore quotidiano? Per farlo non occorre isolarsi chissà dove: è sufficiente trovare uno spazio personale che ci permette di chiudere il mondo fuori dalla porta per alleviare stress e tensioni. Coltivare silenzio, almeno per un’ora al giorno, è…

leggi di più